Blog Archives

20130308-141103.jpg

La farmacia di Aaime. Medicine per la mente

La ragazza è di quelle che non stanno ferme. Né con le mani, quando parla; né con gli occhi vivi, quando ti guarda. Né con il corpo (viaggia tra Milano, Parigi, Amsterdam e Londra), né soprattutto con la mente (viaggia tra pittura, scrittura, moda, tattoo). Passa frontiere mentali, esporta clandestinamente idee e provocazioni. Ha un blog, meglio una farmacia (link). […]

La piscina fredda per un bagno gelido dopo l'Aufguss

Cron4 Brunico [reportage]

Ho testato per voi (per me, in realtà) una delle saune più belle e conosciute dell’Alto Adige, il Cron4 di Brunico. Sono stato a due riprese nei giorni tra Natale e Capodanno e il posto era molto affollato. Ciò non ostante, molto vivibile grazie alla struttura che ricorda un po’ quella dei Bagni nuovi di Bormio: diverse saune sparse in […]

The River

The River. Bruce Springsteen a San Siro – 7 giugno 2012

Now all the things that seemed so important Well mister they vanished right into the air Now I just act like I don’t remember, Mary acts like she don’t care But I remember us riding in my brother’s car Her body tan and wet down at the reservoir At night on the banks I’d lie awake And pull her close […]

3201

Scopertine. La Büchmesse di Francoforte in immagini e parole

Scrivere un post sulla fiera del libro di Francoforte è certamente ambizioso. Sono otto padiglioni di due o tre piani colmi di libri, editori, agenti. C’è tutta l’editoria mondiale da Random House ai piccoli editori (quelli un po’ meno in effetti). Semplicemente non sarei in grado, e ho sempre diffidato di quei colleghi che incroci in un corridoio dopo un’ora […]

Peter Fendi (1796-1842)

È nato prima il voyeur o l’esibizionista? [reportage da Cap d'Agde/6]

La coppia al tavolo di fianco al nostro ha ordinato l’insalata della casa, anche perché qui, di casa, ci sono davvero. Conoscono tutti, salutano per nome un mucchio di gente. Lui sorride e risponde cortese: «Ad ogni modo, è sempre la donna che decide». Io ribatto: «Questo, amico mio, non c’è bisogno di essere scambisti per capirlo, basta essere sposati!». […]