Blog Archives

intimita'

Intimità [snapshot]

La tua fronte è lo spartiacque tra i getti della doccia che si mischiano ai capelli come fili luminosi e qualche goccia che scivola lungo il naso e ti fa strizzare un occhio, riprende la sua strada come una lacrima dolce, indugia sulla piega del labbro e si arrende alla curva del mento. Allora strizzi di nuovo la palpebra e […]

adrenalina.jpg

Adrenalina [sveltina]

Se si apre la porta sono fottuta. Se si apre la porta, speriamo almeno sia un estraneo, un fornitore, un passante, il fattorino del DHL, anche una squadra dei Nocs, al limite. Ma non un collega. Non ora, non così, con i pantaloni abbassati e Riccardo che mi tiene per i fianchi e assesta colpi ritmati alzando ogni tanto lo […]

Dafne | www.diarioprivato.com

Il primo bottone [racconto erotico]

«… e per favore non mi passi le telefonate. Devo finire una relazione e non ci sono per un’oretta.» Il direttore commerciale appoggia il ricevitore, si alza dalla poltroncina girevole. Dando le spalle alla parete di vetro che si sporge dal sedicesimo piano sulla Milano dei soldi e della figa, fa qualche passo nell’ufficio, appoggia la giacca blu sull’attaccapanni, poi […]

goodbye

Addio [outcipit]

Avete presenti gli incipit? Certo, li conoscono tutti. Ma Inachis ha inventato gli outcipit, piccoli racconti erotici fatti di solo finale. Il resto, immaginatelo voi… Lo sguardo restò fisso sulla camicetta, appoggiata con ordine sul letto. Come se la scena si fosse congelata per un istante: le mani di lei intrecciate dietro la schiena a sganciare il reggiseno; la testa […]

IMG_0913

Passepartout [racconto erotico]

La notte della città è il sonno di un vecchio. Comincia tardi, arrendendosi all’insonnia e ai pensieri rancorosi. Sputa ubriachi nelle vie incurante di sozzare i marciapiedi. Si rigira mille volte tra le lenzuola usate prima che ogni osso abbia ritrovato il proprio posto e ogni vagabondo la sua tana. E subito si alza, precedendo la sveglia acida e buttando […]