Il blog di Dire Fare l'Amore

Durex Fundawear. Una cintura da kamikaze per orgasmi a distanza

Dure FundawareNel video promozionale due giovani che immaginiamo fidanzati cosmopoliti, amanti separati da una trasferta o semplicemente una di quelle coppie nate su internet e che per sfiga elettronica abitano a 800 km di distanza, amoreggiano in webcam indossando il nuovo intimo Fundawear della Durex, un incrocio tra una cintura da kamikaze con tanto di detonatore e una mutanda della salute. Via internet, attraverso una app sull’iphone il ragazzo tocca alcuni punti blu sullo schermo e in tempo reale la tipa dall’altra parte del web viene presa da spasmi di piacere, attraverso un completino che vibra esattamente nei punti toccati. Il punto G esiste, insomma, ma non è dentro di te. E’ nelle tue nuove mutande vibranti.
(Per inciso, la parte più divertente del video è – secondo me – quella in cui gli addetti Durex testano il prodotto).

2 Commenti

  1. Laura
    20 aprile 2013

    :-D Divertente davvero!

    Non c’è che dire, DUREX da qualche anno sta sperimentando frontiere giocose del sesso. Anni fa mi sono imbattuta nella progettazione degli espositori pubblicitari per i loro “stimolatori” sgargianti viola accesi in confezioni sofisticate. È stato esilarante ma un poco strano. Strane anche certe forme proposte, un mix tra un oggetto da sexy shop e un epilatore elettrico. Insomma, mai suscitato tanti sorrisi e battute in ufficio soprattutto tra chi capitava davanti alla scrivania e incuriosito dai prodotti si attardava allegramente a chiedere dettagli. Qualche domanda in verità richiedeva assolutamente la sperimentazione però, nei limiti del possibile, me la sono cavata con stile pur nella sfera teorica. Esperienza poi rispolverata proprio la settimana scorsa in Zona Tortona al Fuori Salone milanese, dove, appena scesi dalla gradinata di Porta Genova, ci si imbatteva nell’esposizione DUREX.
    Purtroppo non ricordo se avessero annunciato il Fundaware – io l’avrei chiamato: FundaWHERE ^_^) – ero occupata con alcune colleghe a fare considerazioni sugli anelli di silicone con le frangette, gel stimolanti e da massaggio, vibratori da borsetta… Uno spasso!
    Come gioco è stuzzicante e da provare. Come erotismo… beh, no. A noi “architette” piace tutt’altro, in primis leggerti. Vuoi mettere? Ci annoveriamo tra le tue fan. :-)

    Rispondi
    • inachisio
      20 aprile 2013

      Trovo molto interessante questo mix di sguardo professionale e personale su dei prodotti che in effetti hanno da una parte un’ambizione di design, dall’altra una più funzionale. La Durex (prima di leggere questo post) mi aveva invitato al party del Fuorisalone e in effetti tutta la comunicazione era giocata sull’aspetto trendy e artistico dei prodotti. Come dire, godo ma con style :)

      Rispondi

Lascia un Commento