Il blog di Dire Fare l'Amore

Una nuova copertina. Chi mi aiuta?

Sto portando avanti alcuni progetti a cui tengo, in particolare una nuova edizione del libro e la versione ebook.

Questo implica necessariamente una nuova copertina. Ho bisogno di idee, consigli, aiuti diretti o indiretti. Se ti va di collaborare o semplicemente dirmi il tuo parere, scrivimi.

Grazie

Marco

 

 

7 Commenti

  1. Alice
    21 luglio 2011

    Offro le mie gambe ! Cosa non si fa per un amico… ^_^

    Rispondi
  2. inachisio
    22 luglio 2011

    E’ un’offerta molto generosa…. Grazie!

    Rispondi
  3. Belladigiorno
    23 luglio 2011

    La copertina vecchia è questa affianco?
    Un suggerimento? Sulla nuova non inserire nulla che sia una parte del corpo.
    Se poi mi viene in mente qualcosa ti faccio sapere; tu hai qualche idea di partenza?

    Rispondi
    • inachisio
      23 luglio 2011

      Sì, infatti. Non voglio una copertina scontata tipo “tette-culi”, o una cosa grafica come quella attuale o una foto ma bella e non volgare. quella che sto usando, quella rossa con le farfalle, è bella ma ci sono dei motivi tecnici (cambio stampatore) per cui non posso tenerla. Grazie!

      Rispondi
  4. Paola
    26 luglio 2011

    Una sedia con sopra la veste lanciata…. per terra una scarpa in piedi e una giù…. con i tacchi…. se vuoi aggiungi la cravatta…… l’ho buttata lì così…… senza pensarci…. ma non so che tipo di copertina invece immagini tu…..

    Rispondi
    • inachisio
      28 luglio 2011

      Grazie intanto per tutte queste idee… Io vedo due strade: una proprio solo evocativa, sul tipo della cop attuale, senza nudi e senza foto, e l’altra con una foto molto garbata, magari di due persone una davanti all’altra. L’ideale sarebbe che lei avesse un tatuaggio della “mia” farfalla sulla spalla… candidate cercasi

      Rispondi
  5. chiara
    26 luglio 2011

    Io ci vedrei una mano che impugna una penna e scrive in corsivo… per dare l’idea della persona che racconta, che reinventa parti di vissuto, le interpreta… e una farfalla appoggiata o sulla mano o sul foglio d’appunti. La farfalla perchè oltre ad essere già un tuo simbolo, a me evoca anche la sensazione di leggerezza che spesso mi lasciano i tuoi racconti.

    Leggerezza, ovviamente, intesa non come superficialità ma come sensazione…

    Rispondi

Lascia un Commento