Il blog di Dire Fare l'Amore

Mistero barzotto e l’emivita del Cialis [Reportage da Cap d'Agde/2]

Un primo mistero attanaglia il neofita a Cap d’Agde: come spiegare lo stato barzotto (semi tonico, una specie di via di mezzo tra l’uovo alla coque e l’uovo sodo) di una buona metà degli uomini, e questo non solo nei luoghi deputati alla libertà di erezione ma anche lungo la via, al bar, nel passeggio a bordo mare.

Personalmente, dopo attenta e non sempre piacevole analisi, ho individuato cinque tipologie.

1. Il barzotto da testosterone endogeno

Rientrano in questa categoria i ragazzi ventenni specie se soli (e quindi in compagnia esclusiva delle loro fantasie) o in gruppo (e qui si aggiunge l’emulazione). Vagano apparentemente senza meta e sfoggiano il picco ormonale come un capo firmato.

2. Il barzotto da smanettamento

Non sta bene andare a una festa vestiti da barboni. Non è educato presentarsi a un compleanno a mani vuote. Per certi uomini non è ammissibile circolare in una spiaggia nudista con il proprio pisello in stato di riposo. Certamente potrebbe indurre chi ti incrocia a pensare che, in tale stato, il pisello ci resti sempre e comunque, oppure potrebbe essere una mancanza di rispetto, come quando nell’ottocento ci si scappellava davanti a una signora (diciamo che la regola è rimasta la stessa, è mutato il gesto). Ecco che così questi gentlemen del birillo rimediano con frequenti smanettamenti non appena sentono calare un po’ il tono generale. L’obiettivo non è quello di offrire alla vista uno svettante bompresso (perché quello è riservato a momenti specifici), ma mostrare comunque un attrezzo già pronto. Come il pane precotto, che necessita solo un’ultima doratura.

3. Il barzotto da cock-ring

Seguendo la buona regola giornalistica che invita a non dare mai per scontato che il lettore conosca il tema di cui si parla, premettiamo brevemente che il cock-ring è un anello, di acciaio o di gomma (ma acciaio fa molto più fine) che si infila alla base dell’asta, o tra scroto e pene, o in diversi possibili incroci. La funzione del cock-ring è di garantire un certo turgore al pene stesso, comprimendo lievemente le vene (più esterne) che fanno defluire il sangue, senza limitare la portata delle arterie. Il risultato è uno stato semisolido accompagnato spesso da un simpatico color melanzana di grande effetto.

Questa modalità di rinvigorimento penico oltre ad essere più pratica della precedente è particolarmente diffusa, specie ovviamente tra gli uomini di una certa età, e non è priva di una certa eleganza nei modelli e nelle fogge. I sexy-shop del posto ne vendono diversi tipi di ogni possibile dimensione. E’ quindi importare che un uomo conosca non solo la propria misura di collo o di pantaloni, ma anche la taglia della sua circonferenza. E, almeno su questa misura penica, è vietato barare: si rischia l’inefficacia o l’edema.

4. Il barzotto chimico

I farmaci per favorire l’erezione hanno certamente dato nuovo impulso alla vita sessuale di molte persone e non sono affatto da disprezzare in sé. Quelli di ultima generazione, poi, hanno prolungato la durata degli effetti fino ad alcuni giorni. Credo che l’emivita del cialis e dei suoi analoghi (l’emivita è il tempo in cui la dose in circolo nel sangue si dimezza) sia una possibile causa di barzottismo. Alla sera leoni, al mattino barzotti.

5. Il barzotto per amore

E per ultimo, il privilegiato (e simpatico) barzotto per amore della propria moglie, compagna, amica. Non è infrequente (ma questo naturalmente solo là dove si può) vedere con quale gentilezza e attenzione le coppie si dedichino a raggiungere e mantenere uno stato di costante ma contenuta eccitazione, accarezzandosi, toccandosi, stimolandosi. Un gioco a due che viene però offerto anche alla vista di altri e che unisce il piacere dello sguardo a quello del tatto. E che produce sull’uomo (della donna si intuirà) una situazione apparentemente simile ai quattro casi precedenti, ma decisamente differente nella natura. E molto.

 

Indice degli articoli pubblicati

1. Cap d’Agde paradiso naturista

2. Mistero barzotto e l’emivita del Cialis

3. Vorrei invecchiare così

4. Solo per i tuoi occhi

5. Undress code

6. E’ nato prima il voyeur o l’esibizionista?

Un commento

  1. Lust
    1 agosto 2011

    “un attrezzo già pronto. Come il pane precotto, che necessita solo un’ultima doratura.” uah uah uah che ridere!

    Rispondi

Lascia un Commento