Il blog di Dire Fare l'Amore

Romeo and basta [snapshot]

La coda sulla circonvallazione è un po’ la chatroulette degli automobilisti, ci si strova affiancati con emeriti sconosciuti con i quali si scambiano occhiate e fantasie, prima che un nuovo verde ci faccia scoprire altre connessioni.
Lui è tamarro in golf nera, a sua volta intamarrita da accessori adeguati. Lei è acqua e sapone, in smartina basic. Ha il fascino irresistibile delle ragazze che si truccano mentre vanno al lavoro, un misto tra esibizionismo e praticità.
In un tetris improbabile ci si trova affiancati, allineati, a scacchiera. Il tamarro non pare insensibile al fascino dell’acquasaponosa. La costeggia per due o tre prima-seconda-ferno-prima, lanciando qualche occhiata. Lei continua imperterrita nell’opera di imbellettamento, ma concede un paio di rare torsioni del collo in direzione del ragazzo.
Poi, al semaforo, una svolta improvvisa. I due sono affiancati. Lui sa di avere pochi, decisivi secondi per giocarsi il tutto per tutto. Si volta, sorride e con un sol gesto abbassa il finestrino destro e alza il volume dell’autoradio.
Il tamarro è sdolcinato inside e sta ascoltando i Dire Straits. Libera nell’aria le note di Romeo and Juliet a destinazione della ragazza.
Lei non può non notare la mossa, né restare insensibile a cotanta poesia.
Infatti allunga la mano verso il cruscotto, si volta e sorride a sua volta alzando anch’essa il volume della sua autoradio.
Le note a palla degli Ac/Dc bruciano il ragazzo quando il semaforo torna verde.

Leggi tutti gli snapshot
[che ti fa bene]

Lascia un Commento