Il blog di Dire Fare l'Amore

Tipi in ascesa: Il Re di Bunga-bunga

Ti invita a una festa, e la festa sei tu. Ah, no, non solo tu, ma lo scopri dopo. Tu e alcune tue amiche. Tu confusa nel gruppo. Tu strusciata da altre come massaie in coda al mercato. Tu ape collosa di miele nel favo.

Siete il centro dell’attenzione. Ah, no, questa attenzione non è davvero per voi: è per lo specchio che siete di lui. Dopo una certa età, se non si alza l’organo preposto, si gonfia l’ego, è una legge di natura. I corpi cavernosi dell’io.Testosterone allo sbando.

E così agitate danzando bellezza e giovinezza, due beni rifugio che acquistano valore nel tempo. Svegliate desiderio, ma ancora di più nostalgie e ricordi, siete l’eco di una valle triste, il fantasma di un tesoro perduto.

E mentre volano hotpants e magliettine, restano nudi corpi, capezzoli, inguini freschi di anni e di estetiste. Ma ancora di più, chi resta nudo è lui, il Re di bunga-bunga, che insieme ai vostri perizomi ha gettato anche la sua dignità.

Vuoi leggere gli altri Tipi in ascesa? Collezionali tutti

7 Commenti

  1. lamangrovia
    29 ottobre 2010

    Non farmici pensare.
    Questo, quantomeno, mi manca.

    Rispondi
  2. Isadora Drunken
    29 ottobre 2010

    Grazie alla dea, questo tipo in particolare me lo sono risparmiato quando ero fresca di anni ed ora (grazie, dea, grazie!) sono fuori target per raggiunti limiti di età. Di certi concupiscenti laidi individui non sento affatto la mancanza.

    Rispondi
  3. loredana
    30 ottobre 2010

    quoto la mangovia ed isadora!
    …credo, però….che non tutte abbiano la "fortuna" di essere la "festa", no?
    target limitato.

    Rispondi
  4. loredana
    31 ottobre 2010

    …molto, molto in discesa!

    Rispondi
  5. MissMcDremy
    2 novembre 2010

    Fra tutti i tipi che hai descritto questo è quello che ho trovato più deprimente.

    Rispondi

Lascia un Commento