Il blog di Dire Fare l'Amore

Se queste paperelle vibranti potessero parlare

Torno ora dalla mia prima presentazione nel bellissimo negozio di My-yoyo in corso Vercelli a Milano. E voglio scrivere solo due righe (ho già parlato tanto, troppo) per dire grazie a tutti e tutte, a chi ha parlato, a chi ha ascoltato, a chi ha riso, sorriso e pianto (ti ho visto… :-) ). Un grazie speciale a chi è venuto di persona, a chi si è fatto presente da lontano con un messaggio o un tweet, ai “padroni” di casa che sono persone intelligenti, creative, curiose e spesso anche penetranti come raggi X.
Credo che ogni parola e ogni emozione trasmessa o ricevuta sia un grande regalo, quando è scambiata in una sala, in un viaggio in treno, o anche sulla soglia di un ufficetto ingombro. Oggi ne ho ricevuti molti, e ho ricevuto anche un regalo vero (nel senso di tangibile)! Sotto gli occhi vigili di una paperella vibrante che conosce più segreti di noi tutti messi insieme, ho passato un paio d’ore a dire, più che a fare, l’amore. Grazie davvero a ciascuno.

Marco

7 Commenti

  1. Dafne
    30 aprile 2010

    Complimenti! Io per ovvi motivi non sono potuta venire, ma sono sicura che mi sarebbe piaciuto il modo in cui hai "detto l'amore".

    Un bacio ;-*
    Dafne

    Rispondi
  2. anonimo
    30 aprile 2010

    ….magari nn erano lacrime di commozione…..era solo allergia ai pollini!! ;P

    Rispondi
  3. Matteo
    30 aprile 2010

    Diffida sempre di una donna che piange, perchè si dice che quando capita sia spesso un presagio di tradimento. M.

    Rispondi
  4. chaperonrouge
    3 maggio 2010

    ciao,
    mi sarebbe piaciuto molto venire alla presentazione, ma gli orari dei treni non combaciavano! farai altre presentazioni, tipo in emilia?
    chaperonrouge

    Rispondi
  5. inachis_io
    4 maggio 2010

    Chaperon rouge! che piacere dopo tanto tempo… ricordo ancora un tuo post sul pollice verde wireless :-)
    In emilia? Dovrei, in effetti. Ho anche dei contatti. Mi organizzo?

    Rispondi
  6. chaperonrouge
    4 maggio 2010

    Io non me lo ricordo! dovrò darci di nuovo un'occhiata! Se avevi già nei programmi una presentazione da queste parti bene ma se no non importa! cerco di venire io !

    Rispondi

Lascia un Commento