Il blog di Dire Fare l'Amore

La vita sessuale di Catherine M. [recensione]

More about La vita sessuale di Catherine M.Libro scandalo in Francia, libro provocazione, libro estremo… Così è stato definito questo La vita sessuale di Catherine M. (M, come Millet). Per me soprattutto un libro vero, nel quale una donna ha il coraggio di guardarsi vivere la propria sessualità così come il corpo e la mente comandano. La parola chiave di questo libro è per me “osservare”: si ha quasi l’impressione che Catherine guardi se stessa da qualche metro di distanza. Non importa se sovrastata da un gruppo di sconosciuti al Bois de Boulogne, o in un appartamento vuoto e sporco di Parigi, o ancora in un parcheggio e in un sottoscala illuminato a tratta dalla luce temporizzata del condominio… Catherine ha la capacità di cogliersi e di descrivere ciò che sente e che vive fissandosi su particolari rivelatori come un’agente della scientifica sul luogo del delitto. Descrive posizioni, emozioni e orgasmi con un’attenzione ai luoghi, agli spazi e ai tempi che certo le viene dal suo lavoro di esperta d’arte ma che porta il lettore a comprendere – e se non a comprendere comunque ad assaporare – i limiti di una sessualità vissuta senza freni.

Chi l’ha trovato eccitante, secondo me si è fermato proprio alla superficie. Questo è un libro nudo e sincero, che ho letto quasi con pudore e imbarazzo…

Lascia un Commento