Il blog di Dire Fare l'Amore

Bagni nuovi di Bormio [reportage]

Una giornata ai Bagni nuovi di Bormio in compagnia della First Lady e, per i miei lettori, questo breve reportage che segue quello su Aquarena di Bressanone e quello sulle Terme di Milano.
I Bagni nuovi, che affiancano a qualche chilometro di distanza i Bagni vecchi, sono una stazione termale molto nota e frequentata.Nei giorni di affluenza è possibile però prenotare gratuitamente. All’ingresso vengono consegnati accappatoio, telo e ciabatte.
Il posto è ampio, la cornice di montagne stupenda. Il percorso è libero ma si consiglia di iniziare dall’esterno (piscine, saune, “tinozze”, fanghi…) per poi proseguire nella zona sotterranea di calore medio (bagno turco, sauna alle rose molto gradevole, doccia scozzese…) per terminare con la zona superiore più calda (anche qui saune, bagno turco agli agrumi), diverse vasche e cascate.
Tutta la struttura è molto pulita e in ordine, gli spazi permettono relax e silenzio. Unico neo, piuttosto grave per gli amanti della sauna, l’obbligo di costume.
Info:
Inachis

Bagni nuovi di Bormio

Bagni nuovi di Bormio

Bagni nuovi di Bormio

Bagni nuovi di Bormio

Bagni nuovi di Bormio

Bagni nuovi di Bormio
Le gambe di Inachis ai Bagni nuovi di Bormio

Le gambe di Inachis ai Bagni nuovi di Bormio

E anche le mani di Inachis Bagni nuovi di Bormio

E anche le mani di Inachis Bagni nuovi di Bormio

4 Commenti

  1. ocramasil
    30 agosto 2009

    Bel posto…pure i piedi non sono male!

    Rispondi
    • inachisio
      30 agosto 2009

      Sì, gran bel posto…
      Per quanto riguarda i piedi… NO COMMENT :-)

      M.

      Rispondi
  2. akuabrillante
    3 febbraio 2013

    Mi piacerebbe farci un bel giretto………….;-)

    Rispondi

Rispondi a akuabrillante Annulla risposta