Il blog di Dire Fare l'Amore

Bella, bionda e Mac

ibook_1_HR05ibook14_side

Saliamo alla stessa stazione. Stessa destinazione. La fatina buona di Trenitalia ci ha attribuito due posti nella stessa fila, uno di fronte all’altro. Come faceva la fatina a sapere che mi avrebbe fatto piacere una dirimpettaia bella e bionda?

Mistero.

«Benvenuti sull’eurostar a destinazione Milano…». Partiamo. Simultaneamente ci chiniamo nelle rispettive borse ed estraiamo i rispettivi computer, che appoggiamo sui rispettivi tavolini.

Miracolo.

Due ibook identici. Belli, bianchi e Mac.

Sorriso.

Dopo dieci minuti suona il telefono della bionda dirimpettaia. Ovviamento, origlio: è il fidanzato che la chiama perché un virus gli ha cremato il PC e non sa come fare. Lei, competente, istruisce.

Sorrisone.

Doppio.
Non capita tutti i giorni:
- una bionda dirimpettaia
- col tuo stesso computer
- con fidanzato PC imbranato costretto a chiedere aiuto a una donna della Mela.

5 Commenti

  1. maida87
    18 giugno 2008

    ciao pensa che ieri sera su spliner ho parlato cn un donna che abita dove sono stata io tempo fa ,la vita e strana :-)

    Rispondi
  2. elyweb
    18 giugno 2008

    strana e insolita situazione…. anche se forse sono più le donne che gli uomini a utilizzare mac: noi siamo più furbe! ;-)

    Rispondi
  3. inachisio
    18 giugno 2008

    Però resta inspegabile come una donna che usa mac possa scegliere un fidanzato che usa pc… O l’amore e cieco o devo credere che lo stia convertendo pian piano. Essendo più furba, in quanto donna, dovrebbe riuscirci!

    Io sto tirando su una generazione di piccoli mac-addicted in famiglia.

    Inachis

    Rispondi
  4. inachisio
    18 giugno 2008

    @maida. ciao! grazie della visita. E’ vero la vita è strana e internet fa nascere combinazioni che magari una volta sarebbero state impossibili.

    Inachis

    Rispondi
  5. AndrewBoldman
    4 giugno 2009

    da best. Keep it going! Thank you

    Rispondi

Lascia un Commento