Il blog di Dire Fare l'Amore

nessun titolo

«Desy!».
«Puoi chiudere, scusa?».
«Desy…».
«E ora potresti lasciarmi in pace?».
«Quindi, hai un altro? Dannis è a pezzi, sai?».
«Strano, io l’avevo lasciato tutto intero».

Tiro la tendina seccata, sperando di averla eliminata per sempre. Praticamente come schiacciare il tasto “canc”.
Mi rivesto, pago, esco.
Mi sento già meglio.

Cosa mi resta da fare?

Lascia un Commento