Daily Archives: 29 maggio 2008

Lasciarsi

La svolta [Sveltina a bivi!]

Come nell’altra storia a bivi, la trama la decidete voi scegliendo il link che preferite alla fine di ogni post. Buona lettura, Inachis LA SVOLTA L’ho lasciato. Basta. Sono libera. Ho fanculizzato lo stronzo [all’anagrafe Dannis] che mi ha rovinato due anni di vita (perché non l’ho fatto prima?). «Piacere, sono Desy e da una settimana non penso più allo […]

Sottobraccio

Sottobraccio [snapshot]

Mi sono accorto di essere morbosamente attratto dai particolari. Di una scena colgo a volte dettagli apparentemente insignifcanti, e poi mi accorgo che sono la sintesi di tutta la situazione. Da qui nasce "snapshot", piccole istantanee che mi sono rimaste in mente. SNAPSHOT 1 Sei scesa dal treno e, alla fine del binario, ti aspettava lui. Al suo fianco camminavi […]

inachis

nessun titolo

Dicesi “migliore amico dello stronzo” quel tale che prende sempre le sue difese, che sa i suoi segreti più di te (molto più di te, in questo momento), che funge da mediatore nei momenti difficili. Come ora. È qui davanti a me e non posso evitarlo. «Dasy…». «Sgomma, oggi c’è il lavaggio e devo spostare la macchina». «Dasy, non fare […]

inachis

nessun titolo

«Vacci giù pesante, Enrico. Qualcosa come sai fare tu…». «Cambiato ragazzo?». «Ma sai che dovresti fare lo psicologo anziché il parrucchiere?». Esco da “Chez Enrico” che mi sento un’altra. Cammino per strada come se fosse il red carpet  di Cannes. Ma naturalmente, svoltato l’angolo, trovo… La madre dello stronzo che ci vedeva già sposati. Il migliore amico dello stronzo

inachis

nessun titolo

Me ne frego dell’igiene (tanto so che le compro) e provo, senza tenere sotto gli slip, un paio di culottes che sembrano disegnate da Pininfarina direttamente sul mio sedere. Nuda davanti allo specchio mi guardo e mi dico che sono decisamente in forma. Strano, in altri tempi avrei trovato certamente qualcosa da ridire sul seno leggermente troppo piccolo, sulle cosce, […]